...

Servizi

Carta di credito

Aria Condizionata

Riscaldamento

Frigorifero

Cassaforte Porta Valori

TV satellitare

Wi-Fi

Servizi Privati

Convenzione Bar

Le Camere

Ricavato dalla recente ristrutturazione di un'antica casa in "pietra del Conero", con finestre che si affacciano sulla "Spiaggiola", la caratteristica baia che dà il nome alla più antica spiaggia di Numana alta, distante solo 150 metri e facilmente raggiungibile a piedi.

L'ingresso

La reception

vista panoramica

le camere

i bagni

le camere

Uno sguardo a Numana

Tutto quello che devi sapere e vedere di Numana.

  • La Torre di Numana

    Situata sulla cima del promontorio che domina il porto turistico del paese è ciò che rimane di un campanile di una chiesa, oppure di un fortino difensivo o di un baluardo, collocato in una posizione dominante e scomparsi a seguito del terremoto che colpì Numana nel 1930. I vecchi ricordano che nella guerra del '15-18 veniva usato come torre di avvistamento delle navi nemiche. Il rudere ha oggi perduto la sua forma di torre e si presenta come un arco a sesto acuto.

  • La Costarella

    Antico borgo di pescatori, da sempre simbolo della città di Numana, la Costarella si snoda tra due file di case, quasi tutte costruite in pietra del Conero. Ed è proprio in quelle case che tra asperità e povertà, (la pesca spesso era l’unica fonte di sopravvivenza), le genti del posto hanno vissuto, superando momenti difficili, quali la guerra, l’emigrazione verso l’Argentina, senza perdere però mai il sorriso e la gioia di vivere in quel quartiere fatto di porta a porta e di scale comunicanti. Percorrere la Costarella significa provare sensazioni diverse che mutano a seconda delle stagioni. Nel periodo invernale, il silenzio, il profumo del mare ed i tristi colori delle piante presenti, rispecchiano certamente la quiete e l’antica identità di questo paese; in estate tutto cambia, i numerosi turisti che l’affollano, le finestre delle case spalancate e penetrate da brillanti raggi di sole, le luci che la sera illuminano quadri dai mille colori, la trasformano in un elegante palcoscenico naturale.

  • Il Monte Conero

    Il monte Conero, alto 572 metri e a picco sul mare, è un promontorio unico nel tratto che va da Trieste al Gargano. La presenza di cave dismesse, rende il Parco un libro aperto sulla storia geologica della zona e sull'intera successione stratigrafica dell'Appennino umbro-marchigiano. Il Parco Regionale del Conero vanta numerose peculiarità botaniche come l'euforbia arborescente, la violaciocca e il finocchio selvatico. Tra le specie di mammiferi la salvaguardia del territorio consente la presenza del tasso, della volpe, della puzzola, del riccio e della donnola. Ed anche se non autoctoni ma ormai adottati dall'area protetta, di cinghiali e caprioli. Punto noto di migrazione di rapaci, prezioso per chi ama il birdwatching, non di rado il Parco regala altresì lo spettacolo di aironi in volo o posati in punti di sosta. Approdo nel IV sec. A. C. dei Greci che hanno risalito le coste meridionali in cerca di città da fondare, nel Conero i Dori hanno gettato le ancore e fissato la dimora, chiamando Komaros (corbezzolo) il promontorio ed Ancon (gomito) la curva settentrionale del Monte.

  • Santuario del Crocifisso

    Ricostruito negli anni ’60 sostituendo il vecchio edificio del 1566 attribuito a Pellegrino Tibaldi, custodisce il Miracoloso Crocifisso in legno di cui si narra sia stato trasportato in Europa dall'imperatore franco Carlo Magno come dono per Papa Leone III; tuttavia, a causa di una tempesta, l'imperatore fu costretto a sostare nella cittadina dove abbandonò il simulacro. Al contrario della seicentesca chiesa di San Giovanni Battista, la moderna parrocchia ha una base ottagonale con un campanile a punta, mentre l'ingresso principale è situato dinnanzi al Palazzo dei Vescovi, attuale sede del Municipio di Numana.

Listino prezzi

I prezzi si intendono a camera doppia. Il servizio di colazione "all'italiana" viene garantito dalla convenzione con bar/pasticcerie del paese.

APERTO TUTTO L'ANNO

dal 01/01 al 21/04

dal 01/10 al 31/12

dal 22/04 al 27/07

dal 01/09 al 30/09

dal 28/07 al 31/08

Dove Siamo

Ubicati nel centro storico del paese di Numana e quindi in Z.T.L., non disponiamo di parcheggio privato. E' comunque consentito l'accesso degli automezzi al fine di permettere il carico e lo scarico dei bagagli. Il parcheggio pubblico, distante solo 200 metri, è usufruibile gratuitamente dietro rilascio di un "pass" da parte della direzione.

Contattaci

Telefono +39 339 4094985 - Fax +39 071 9330426 - Mail info@ivicoli.it



Copyright © Affittacamere I Vicoli 2014 - Developed by: Laura Antinucci
Statistiche